L’arto inferiore è quella regione anatomica posta sotto il tronco adibita al contatto primario con il terreno.
Anatomicamente è suddivisa il 6 regioni:

  • Anca: unisce il tronco alla coscia permettendone il movimento,
  • Coscia: segmento prossimale dotato di forte muscolatura,
  • Ginocchio: la più grande articolazione del corpo umano che connette femore alla tibia,
  • Gamba: contenente tibia e perone composta da una forte muscolatura posteriore,
  • Caviglia: articolazione che unisce la gamba al piede permettendone il movimento,
  • Piede: è l’ultimo segmento corporeo, unico con contatto costante con il terreno.

La globalità delle tre articolazioni che compongono l’arto inferiore, permettono, cooperando assieme, di assorbire e gestire carichi e spinte durante la quotidianità nei gesti dinamici sportivi.
Essendo l’unica regione anatomica con carico costante applicato presenta la muscolatura più resistente alla fatica e in grado di esprimere maggior forza di tutto il corpo umano grazie alle imponenti masse muscolari.

Dopo aver analizzato le sue funzioni primarie e secondarie, risulta facile comprendere l’importanza di preservare questo segmento corporeo al meglio delle sue funzionalità.
Controllarne la stabilità e la libertà articolare nei normali limiti fisiologici. L’assenza di sintomi non esclude eventuali problematiche articolari che potrebbero insorgere in futuro.

Grazie alla tecnologia dei prodotti TecnoBody è possibile valutare, migliorare e allenare le funzionalità dell’arto superiore. Tecnologia e scienza si fondono per aiutarti… questa è TecnoBody.